CREMA DI PEPERONE DOLCE 

Crema peperone dolce_3^ foto scheda prodotto.png

DALLA COLTIVAZIONE ALLA RACCOLTA
 

Le piante di peperone vengono piantate rigorosamente a mano una ad una su un terreno che, una volta concimato con sostanza organica proveniente dal nostro allevamento, viene lavorato con attrezzature per poter permettere l'omogeneizzazione dello stesso.


Nella fase successiva creiamo dei solchi a mano, in cui inseriamo le piante di peperone. Questa fase di piantumazione, eseguita rigorosamente a mano, si svolge tendenzialmente nella prima
decade di maggio: successivamente si procede con la sarchiatura (pulizia del terreno da piante infestanti).


Una volta che i peperoni si colorano di rosso, significa che hanno raggiunto la maturazione e sono pronti per essere raccolti.
La fase di raccolta inizia nella prima decade di agosto e termina quando la pianta muore a causa delle gelature notturne.

Crema peperone piccante_1^ foto scheda prodotto.jpeg

DALLA TRASFORMAZIONE ALLA RACCOLTA

 

Già nella fase di raccolta vi è una prima selezione dei peperoni che, prima ancora della loro trasformazione (entro le 24/48 successive), vengono selezionati uno ad uno, lavati e trasformati
con apposita apparecchiatura meccanica.

 

Si procede, quindi, con l’invasettamento del prodotto, la pastorizzazione, l’etichettatura ed il confezionamento.

Crema peperone dolce_2^ foto scheda prodotto.jpeg

LA CONSERVAZIONE


Tenere lontano da fonti di calore e, una volta aperto, conservare in frigorifero per 2/3 giorni.

 


LA DEGUSTAZIONE

Con il suo gusto delicato, la crema di peperone dolce risulta particolarmente adatta per insaporire bruschette e tramezzini.


INGREDIENTI: Peperone Dolce.