OLIO EXTRA VERGINE D'OLIVA 

OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA

DALLA COLTIVAZIONE ALLA RACCOLTA
 

Le nostre piante di ulivo crescono e vivono in zona collinare, dove possediamo due varietà: il Gentile di Chieti e il Leccino.Durante la fase produttiva gli ulivi vengono sottoposti a varie coccole come la concimazione con sostanza organica prodotta dal nostro allevamento, la potatura, il taglio delle erbe infestanti (procedura che si effettua dalle tre alle quattro volte all’anno) e la pulizia del tronco dai succhioni.


La potatura e la rimozione dei succhioni vengono fatte rigorosamente a mano mentre per il taglio
delle erbe e la concimazione utilizziamo mezzi meccanici. Tra la seconda e la terza decade di Ottobre si inizia la raccolta. Prima posizioniamo le reti sotto gli ulivi, riuscendo a coprire dalle 10 alle 12 piante; quindi iniziamo la raccolta con l’abbacchiatore, per poi ritirare le reti da cui raccogliamo le olive con una cassa. Nella fase finale trasferiamo le olive nel cassone della moto agricola, per poi portarle al frantoio

Coltivazione-olivo-1200x720.jpg

DALLA TRASFORMAZIONE ALLA RACCOLTA

 

Una volta arrivate al frantoio le olive vengono defogliate, lavate,
messe dentro dei cassoni e nelle successive 24 ore viene effettuata la molitura. L’olio che esce dal
separatore viene travasato in cisterne di acciaio inox e successivamente imbottigliato, etichettato
e messo nei cartoni, pronto per la successiva vendita.

Olive verdi in salamoia_2^ foto scheda prodotto.png

LA CONSERVAZIONE


Tenere lontano da fonti di calore.

 


LA DEGUSTAZIONE

Ottimo come condimento per la pasta, per la pizza, bruschette, insalate e... anche come anti infiammatorio!


INGREDIENTI: Olio Extravergne di Oliva.